La NFL e la NFLPA  hanno collaborato per testare e classificare 41 modelli di caschi totali, inclusi tre nuovi modelli mai testati prima dalla lega. Tutti e tre i nuovi modelli di casco sono tra i primi 10 modelli classificati, prova che i miglioramenti nel design del casco continuano anno dopo anno.

L'avvento di caschi nuovi e più performanti ha spinto anche altri caschi in fondo alla classifica. Tre caschi che erano stati precedentemente approvati per l'uso ora sono elencati come proibiti, il che porta il totale dei caschi proibiti a 16. Nessun giocatore può indossare un casco che è elencato come proibito.

Sei caschi che in precedenza erano classificati nel gruppo di testa sono stati ridotti alla categoria "sconsigliato" quest'anno. Tutti i caschi che rientrano nella categoria "sconsigliato" quest'anno sono stati introdotti solo pochi anni fa come caschi ad alte prestazioni, un'altra indicazione del ritmo rapido dell'innovazione nei caschi. Il diciotto percento dei giocatori alla fine della scorsa stagione indossava caschi che ora sono inseriti nelle categorie "sconsigliato" o "proibito" nelle nuove classifiche. I funzionari della Lega e del sindacato si aspettano che questa percentuale diminuisca in modo significativo man mano che i giocatori passeranno a modelli di caschi più nuovi e più sicuri prima dell'inizio della stagione "kicks off".

Tutti gli attuali giocatori della NFL indossano caschi che sono stati testati in questo studio. Undici caschi approvati, ma più vecchi, che sono stati indossati da meno dell'uno per cento dei giocatori nelle ultime due stagioni sono stati spostati in un elenco di "caschi legacy" e sono ancora consentiti per l'uso.